Tutto quello che avreste voluto sapere sul Piano Comunale delle Coste.

IL PIANO COMUNALE DELLE COSTE E’ ANCORA NELLA FASE PRELIMINARE  Quello che a mezzo stampa l’assessore Martini ha annunciato essere il Piano delle Coste (PCC)  in realtà è ben altro. La delibera del 13 giugno ha solo la funzione di di ufficializzare a tutti gli enti interessati l’avvio della pianificazione costiera per l’apertura delle consultazioni in…

Un mare di promesse. Un’altra estate senza Piano delle Coste

L’assessore Martini giorni fa ha annunciato che a breve la Giunta farà una “presa d’atto” delle “linee guida” del nuovo Piano delle Coste. Non capiamo cosa significhi “presa d’atto”; non conosciamo il contenuto delle “linee guida”. Conosciamo la legge regionale e le procedure: il Piano Comunale della Coste, quando sarà pronto, dovrà nell’ordine: 1. essere…

Sulle spiagge leccesi non potranno essere rilasciate nuove concessioni demaniali

Oggi parliamo di concessioni balneari,  di Piano Comunale delle Coste e – inevitabilmente – della marine leccesi. Ogni volta che si affronta il tema della rigenerazione del litorale dobbiamo sempre partire da questa premessa: “Tutti gli interventi posti in essere dall’Amministrazione Comunale sulle marine leccesi non hanno mai risposto ad una logica organica ed unitaria…

Nuove concessioni balneari: molto rumore per nulla.

L’amministrazione comunale ha diffuso ieri – su richiesta della commissione urbanistica – l’elenco completo delle domande presentate da privati per il rilascio di nuove concessioni demaniali marittime. C’è stato molto fermento attorno ai dati diffusi: da parte di chi paventa favoritismi e discrezionalità a vantaggio di qualche fortunato imprenditore; di parte di che evoca il…

“Save the coast Lecce”. Il testamento pubblico di un fallimento politico e amministrativo

“Tutti gli interventi posti in essere dall’Amministrazione Comunale sulle marine leccesi non hanno mai risposto ad una logica organica ed unitaria che soddisfacesse le effettive esigenze del territorio”. “La sistemazione ed infrastrutturazione delle aree in questione è stata condotta perciò in maniera saltuaria e rarefatta, disseminando deficienze e carenze in termini strutturali, infrastrutturali, paesaggistici e…