A Lecce serve l’Agenzia degli affitti.

Ieri – ancora una volta – si è perduta l’occasione di disegnare una “politica nuova” per la casa in città. Messa di fronte alla possibilità di scegliere come investire 90.000 euro (incassati come corrispettivo per l’installazione di ripetitori di telefonia mobile) nel settore dell’Edilia Residenziale Pubblica l’amministrazione aveva due possibilità: decidere finalmente di rispondere ad…